Martina Fiorindo

Other Entries

Pobbli

Peonia

I fiori della peonia, sono mediamente grandi e profumati, di colori diversi che vanno dal rosa al rosso fino alle più candide peonie bianche, che spesso sono quelle che vengono maggiormente richieste per i bouquet e per gli allestimenti di matrimonio in chiesa.

La nascita di questo fiore è sicuramente di origine greca. La teoria più accreditata fa derivare il nome peonia dal medico degli Dei, Peon, che curò le ferite di Platone con le radici di questa pianta.

La peonia: caratteristiche e tipologie

Nonostante i fiori della Peonia siano molto scenografici, fioriscono una volta sola in tutto l’anno e per un periodo di tempo piuttosto breve. Esistono due tipologie di pianta di peonia: peonia erbacea e la peonia arbustivae sono entrambe originarie dell’Asia ma con caratteristiche di coltivazione molto diverse fra loro. Le peonie che troviamo nei negozi di piante e fiori, sono quasi sempre degli ibridi e cultivar che sono stati ottenuti dall’incrocio delle due diverse varietà. Che siano a fiore semplice, doppio, con petali di colore rosso, rosa o bianco, tutte le peonie sono facili da coltivare e molto scenografiche. 

Posted in Gardening on March 15 at 11:33 AM

Comments (0)

No login