Martina Manzo

Other Entries

Pobbli

Prospettiva contemporanea-politica

'amore è sempre uno dei temi preferiti in tutta la storia della pittura e della scultura, dalla rappresentazione di situazioni romantiche o riconducenti ad una qualche  simbologia  o  allegoria , che frequenti spesso un coinvolgere personaggi mitologici.

Ma Anche i grandi amori Terreni vengono raffigurati, Soprattutto Quelli appartenenti alle storie letterarie Più conosciute venire  Tristano e IsottaAbelardo e EloisaPaolo e FrancescaRomeo e Giulietta , l'amore Tra  Ulisse  e  Penelope  narrato nell' Odissea , assieme a MOLTI Altri sono stati trattati in pittura, nei periodi più favorevoli all'espressione più libera dei sentimenti ( Preraffaellitiarte romantica  ecc).

Basi neurobiologiche

Il biologo Jeremy Griffith definisce l'amore come "altruismo incondizionato"[28]. Il neurobiologo Semir Zeki ha studiato i possibili circuiti neuronali sottesi dagli stati d'amore, in particolare individuando strette connessioni fra amore romantico e amore materno.[29] La neurobiologia degli stati amorosi è un nuovo campo di ricerca delle neuroscienze tuttora aperto con le moderne tecnologie di neuroimaging, mirante allo studio sia neurobiologico che psicologico degli stati affettivi negli esseri umani.[30]

Anche la neuropsicologia cognitiva beneficia di quest'ultime ricerche: per esempio, sono stati rilevati migliori risultati e più efficienti prestazioni in compiti cognitivi se condotti in presenza di uno stato amoroso.[31][32] Inoltre, l'amore romantico s'è rivelato essere una componente fondamentale del sistema motivazionale e di ricompensa degli esseri umani.[33][34][35][36] Ben note sono poi le notevoli relazioni intercorrenti fra amore romantico ed autostima.[37][38][39]

Prospettiva contemporanea-politica

Il termine amore libero è stato utilizzato in tempi recenti per descrivere quel movimento sociale che rifiuta il matrimonio come istituzione costrittiva, sia civile che religiosa, in quanto inteso come forma di schiavitù o comunque obbligo sociale. Obiettivo iniziale dei fautori dell'amore libero è stato quello di separare le leggi dello stato da tutto ciò che concerneva la materia sessuale come l'adulterio e il controllo delle nascite, anche nella fattispecie dell'aborto, sostenendo che tali questioni dovevano interessare esclusivamente le persone coinvolte e nessun altro[40].

La maggior parte delle persone ancora nel XIX secolo erano fermamente convinte che il matrimonio fosse un aspetto fondamentale del modo di realizzare la propria esistenza e di raggiungere la felicità umana terrena; la classe media ha sempre creduto esser la casa il luogo primario di stabilità nel bel mezzo dell'incertezza del mondo. Questa mentalità ha creato una visione dei ruoli di genere fortemente definiti, il che ha prodotto la crescita del movimento dell'amore libero qual forza oppositiva rispetto allo status quo vigente[41].

Tutto ciò ha accelerato anche la presa di coscienza di una donna, e quali hanno iniziato per la prima volta a pretendere ad alta voce di amministrare il proprio corpo nella maniera che meglio preferivano [42] ; questo è stato uno dei cavalli di battaglia del  movimento femminista .

Il XX secolo risuscita anche una concezione più edonistica dell'amore, attraverso il movimento  hippie  e con celebri slogan quali "Fate l'amore, non destino la guerra".

Posted in Education on March 15 at 11:34 AM

Comments (0)

No login