Topic Creator

Silvana Gagiotti

La birra diventa spalmabile (e si serve anche come antipasto)

 
 
 

La crema è nata da un’idea di Pietro Napoleone, della cioccolateria omonima di Rieti, che l’ha prodotta utilizzando la birra del birrificio Alta Quota di Cittareale. Priva di alcol, si abbina al salato, ma anche al dolce

 

È buona da bere, ma anche da spalmare. La birra diventa una golosa crema dal gusto morbido, da abbinare a piatti semplici di pesce e crostacei, alle carni, a insalate miste e a dessert alla frutta e al cioccolato. E da spalmare sui crostini e sui formaggi, sui biscotti o sui grissini, per un aperitivo o per l’antipasto.

La Birra Spalmabile è un prodotto nato dalla collaborazione tra due aziende artigianali di Rieti: la Cioccolateria Napoleone e il birrificio Alta Quota di Cittareale. Il suo gusto di birra, dalle note dolci con un retrogusto amarognolo, la rende perfetta con piatti salati, ma anche con ingredienti zuccherini.

 
Posted in Cooking on February 11 at 11:06 PM

Comments (0)

No login